Oleggio poco lucido , colpaccio Baveno

Baveno – Oleggio 1-0 (1-0)

Baveno: Poletti,Danzo,Ramalho,Tasin (Tinelli 23′ st),Di Leva,Acosta,Marchionini,Vanzan,Austoni (Gargano 44′ st),Prandini,Piccini (Travaglio 44′ pt).

A disposizione: Donzelli,Pagliari,Gnata,Tortora,Ferrario,Sabatini.

Allenatore: Molle.

Oleggio: Baglieri,Punzo (Iemmi 39′ st),Zuliani (Gioria 33′ st),Legnani,Maiorino,Casarotti,Blanda,Caporale,Vitali,Antonioli (Frau 5′ st),Roveda.

A disposizione: Rota,Sironi,Cestagalli,De Bernardi,EL Akri,Riginelli.

Allenatore: Ferrero.

Arbitro: Bassoli Sez. di Monza

Assistenti: Mandarino Sez. di Bra, Bertaina sez. di Bra

Marcatori: Tasin (B) 28′ pt

Ammoniti: Vanzan (B) , Travaglio (B)

Espulsi: Poletti (B) 44′ pt

Baveno: Battuta d’arresto dei ragazzi di Mister Ferrero , che dopo i 90 minuti di battaglia sul sintetico del “Galli” escono  a mani vuote nonostante tutto il secondo tempo in 11 contro 10 a causa dell’ espulsione del portiere del Baveno per fallo da ultimo uomo su Blanda lanciato a rete .

Espulsione che poteva rimettere in piedi un primo tempo a tratti dominato dagli Orange fino ai 16 metri avversari ma mai pericolosi. che però in una delle rare ripartenze , il numero 4 Tasin ben posizionato al centro dell’area  batte l’incolpevole  Baglieri con un tiro al volo sotto la traversa .

Nel secondo tempo i ragazzi di Ferrero provano il tutto per tutto , ma prima Travaglio e poi una poca lucidità sottoporta , non permettono a Caporale e company di agguantare un pareggio che avrebbe allungato la striscia positiva  di partite senza sconfitte .

La delusione la si vive nelle espressioni a fine partita particolarmente tristi e corrucciate.

Ora ci aspetta un impegno davvero ostico contro il Settimo , che verrà al Fortina & Zanolli a giocarsi le sue carte per essere tra le papabili squadre che affronteranno i play off a fine stagione

Ma gli Orange sapranno assorbire questa sconfitta e  saranno pronti alla battaglia , come sempre, aiutati dallo splendido pubblico oleggese che non vuole smettere di sognare .